+39 338 3216204
Via Bottego, 243/B - Modena - ITALY
Seguici su:
come fare pubblicità su internet intersoft modena

Come fare pubblicità su Internet

Come fare pubblicità su Internet

come fare pubblicità su internet intersoft modena

 

Questo articolo nasce come risposta alle tante ricerche di informazioni su come fare pubblicità su Internet. Probabilmente se sei giunto su questo sito è perchè hai un’attività da promuovere e desideri farlo attraverso la rete e gli strumenti che mette a disposizione.

In queste righe vogliamo proprio offrirti una panoramica di quelle che sono le opportunità che il Web offre per promuovere in modo efficace (gratis e a pagamento) la tua Azienda o il tuo Brand/prodotto.

come fare pubblicità su internet
come fare pubblicità su internet

Perchè fare pubblicità su Internet

Anche se sicuramente avrai già intuito il potenziale di Internet e sarai già in parte consapevole delle enormi possibilità che offre per il marketing, prima di addentrarci nei dettagli su come fare pubblicità su internet, introduciamo l’intero discorso con lo spiegare il perchè fare pubblicità su Internet sia importante.

Oggi le persone sono sempre più interconnesse e usano la Rete per svolgere attività di vario genere: fare acquisti, tenersi informati sui propri argomenti preferiti, svagarsi, gestire il proprio conto corrente e così via. Ciò significa che, qualsiasi sia l’attività che si desidera pubblicizzare — un sito Web, un prodotto, un evento, etc. — è possibile raggiungere un numero di potenziali clienti molto elevato in poco tempo. Non dimentichiamo, poi, tutti gli strumenti offerti da social network come Facebook, che permettono di fare pubblicità mirate e raggiungere solo il proprio target di riferimento (es. le persone che rientrano in una certa fascia d’età, che risiedono in una determinata area geografica ecc…).

Altra aspetto da considerare sono i costi da sostenere per la pubblicità su Internet. Si parte da cifre veramente irrisorie se non addirittura nulle fino ad arrivare a veri e propri investimenti di marketing con banner all’interno di siti partner, piuttosto che con annunci sponsorizzati sui motori di ricerca. Anche in quest’ultimo caso esistono differenti e personalizzabili vie da intraprendere, poichè è possibile creare annunci che genereranno un costo solo se effettivamente raggiungeranno l’obiettivo pre-impostato come ad es. il click dell’utente).

Chiaro che scegliendo una soluzione strutturata ed a pagamento (se realizzata in modo professionale e corretto) le possibilità di raggiungere il nostro pubblico sono maggiori e si riduce notevolmente la dispersione di energie, ma è comunque bene conoscere ogni possibilità; così da decidere a seconda della situazione se e quando convenga investire maggiormente in una soluzione piuttosto che in un’altra oppure se integrarle.

 

Come fare pubblicità su Internet gratis

Partiamo con l’ illustrare una delle principali tecniche su come fare pubblicità su Internet gratis impostando un’attività di SEO per posizionarsi sui motori di ricerca ed integrandola poi con social networknewsletter.

 

 

SEO

La SEO (search engine optimization) per sua natura non è propriamente una forma di pubblicità, in quanto nasce per migliorare i contenuti al fine di renderli corrispondenti e rispondenti alle ricerche che l’utente svolge su Internet; si tratta cioè di un’ottimizzazione di testo ed immagini, seguendo parametri e linee guida, al fine di permettere al nostro sito/blog di avere più probabilità di posizionarsi nei primi posti della SERP di Google (la pagina contenente i risultati di ricerca) e degli altri motori di ricerca, dandogli più visibilità.

Dal momento che nessuno conosce esattamente il funzionamento dell’algoritmo di Google, non ci sono regole o formule “magiche” che permettono di ottenere un buon posizionamento, anche perché il celebre motore di ricerca prende in considerazione centinaia di fattori per restituire all’utente dei risultati pertinenti alla ricerca fatta (come abbiamo spiegato in questo articolo). Senza considerare il fatto che l’algoritmo di Google viene costantemente aggiornato e ciò rende ancora più complesso “interpretarne” il comportamento.

Resta il fatto, comunque,  che creare contenuti di qualità, sia imprescindibile per una buona visibilità su internet, non fosse altro per il fatto di non subire pessanti penalizzazioni per contenuti errati e non in grado di rispondere in maniera precisa alle richieste degli utenti. Per realizzare contenuti di qualità, è fondamentale comprendere le esigenze e le tematiche che interessano i nostri potenziali clienti, andandole, quando possibile, ad anticipare, sviluppandone i contenuti in modo chiaro, completo ed esaustivo.

Per capire quali siano gli argomenti che interessano gli utenti, esistono strumenti gratuiti come Google Trends e KeywordTool che, permettono di individuare gli argomenti di tendenza in un dato momento e risalire alle keyword correlate a quella principale, fornendo, quindi,  degli utilissimi spunti editoriali.

A livello tecnico è importante avere un sito semplice ed intuitivo nella navigazione e con tempi di caricamento rapidi (immagini “leggere” ed ottimizzate per il web, non troppi banner pubblicitari e non troppo invasivi rispetto al contenuto ecc…). Altro aspetto importantissimo,  poi, è che il sito risulti ottimizzato per il mobile. Queste le principali regole da seguire per una corretta implementazione SEO, su cui Google fa affidamento per valutare la qualità di un sito internet.

QUI spieghiamo nel dettaglio cos’è e come funziona la SEO.

Sfruttare i Social network

I social network, come è facile intuire, sono un altro ottimo strumento gratuito per pubblicizzare la propria attività su Internet. Piattaforme come Facebook e Instagram, infatti, vengono già utilizzati ampiamente dalle grandi aziende per promuovere i propri prodotti e questo è un indice a riprova del fatto che obiettivamente, funzionano (se usati correttamente in chiave Business).

Una prima e semplice tecnica per enfatizzare la popolarità dei post sui social network è quella di sfruttare gli hashtag, ovvero quelle parole e frasi precedute dal simbolo # che servono ad “etichettare” i contenuti, per renderli più facilmente individuabili dagli utenti. Un consiglio che ti diamo è quello di usare hashtag che siano oltre che pertinenti ai contenuti postati, anche popolari (per trovare gli hashtag in voga al momento esistono servizi come Websta e Top Hashtag).

Creare una newsletter

La creazione di una newsletter è un altro ottimo modo per promuovere la propria attività online. La newsletter altro non è che una lista di contatti a cui inviare periodicamente delle email, solitamente di carattere pubblicitario o commerciale, ma anche informativo e a scopo di fidelizzazione/premio. Sicuramente si tratta di uno strumento in parte in disuso ultimamente, ma noi crediamo che il potenziale sia strettamente connesso alla tipologia del nostro Business e quindi al target a cui ci rivolgiamo. Esistono ancora fasce di pubblico fedelmente affezionate alle mail e dati tratti da fonti certe, dimostrano che un buon piano di newsletter (con obiettivi chiari ed una periodicità studiata) è in grado di fungere da veicolo vero e proprio verso il contenuto desiderato di un sito internet/e-commerce. Le mail possono ancora portare traffico verso un sito ed indirettamente, quindi, supportare il funnel di vendita verso la conversione ed il raggiungimento dell’obiettivo (es. acquisto su un e-commerce, richiesta di preventivo ecc…).

Tra i principali servizi i sono vari servizi per creare facilmente la propria newsletter, riportiamo MailChimp e CleverReach, che integrano anche funzioni per monitorare le interazioni degli utenti con i messaggi ricevuti, restituendoci preziosi dati statistici, utili a  pianificare le successive strategie di marketing. Come quasi tutti i programmi per newsletter è possibile usufruire di piani gratuiti, con funzioni di base e di piani a pagamento, che integrano strumenti più avanzati. Tutto dipende dalle proprie risorse e dagli obiettivi e le dimensioni del Business.

come fare pubblicità su internet

COME-FARSI.TROVARE-SU-GOOGLE-INTERSOFT-SITI-WEB-MODENA (1)

 

 

Come fare pubblicità su Internet a pagamento

Parliamo in quest’ultimo paragrafo, di come fare pubblicità su Internet a pagamento. Uno dei principali servizi di Web advertising, è sicuramente Google Ads, che permette di inserire nella SERP del motore di ricerca dei risultati sponsorizzati (annunci testuali o immagini), posizionandoli prima dei risultati di ricerca organici (che non sono a pagamento). La cosa più interessante di Ads è che il pagamento degli annunci avviene solamente quando gli utenti effettivamente cliccano sul nostro contenuto; la spesa varia quindi, in funzione del numero di click che l’annuncio genera. 

Se si possiede un minimo di infarinatura web è possibile creare un proprio account Google Ads, alla pagina principale, iscriversi e realizzare i propri annunci impostando budget, pubblico e durata. Avrete, inoltre, la possibilità di monitorare l’andamento dell’intera campagna e di interromperla in qualsiasi momento.

Va detto che l’utilizzo di Google Ads, se fatto in modo inesperto, può rappresentare un’arma a doppio taglio, in quanto si rischia di non ottimizzare al meglio gli annunci e di disperdere risorse preziose generando click inutili. Per tale ragione consigliamo sempre di partire da una chiara strategia, con lo scopo di definire obiettivi e parole chiave con cui si desidera che i nostri annunci vengano visualizzati e di realizzare solo in ultimo questi ultimi sulla base delle parole corrispondenti scelte. Altro aspetto importante e la corrispondenza delle keywodrs (generica, esatta, a frase), da scegliere in fase di creazione ma che è possibile modificare in corso di svolgimento della campagna se risulta errata ed inefficace. Ci sono, quindi, diversi aspetti, più o meno intuibili da considerare. Resta indiscusso, però, il potenziale, fatta premessa di una corretta implementazione iniziale. 

Noi di Intersoft ci occupiamo spesso della realizzazione e della gestione di campagne SEM sui motori di ricerca (sia per una semplice fase di avvio che per una gestione totale). Per una semplice consulenza o un preventivo gratuito contattaci.

Ti forniremo tutte le informazioni utili per realizzare il tuo obiettivo di marketing. Sia che tu voglia gestire le promozioni in autonomia, sia che tu voglia un supporto ed una consulenza completa per la gestione.

Desideri sapere come fare pubblicità su Internet e quali siano le strategie migliori per promuovere  il tuo sito web su internet?

 

CONTATTACI

come fare pubblicità su internet

Call Now Button